Italia

Arriva la neve su tutta la Penisola

neve ghiaccioUn inizio settimana che non lascia scampo: freddo e neve caratterizzeranno questi giorni in tutta l’Italia. Fredde correnti artiche si stanno spingendo attraverso l’Europa centrale sin verso la nostra Penisola.

Già questa notte la neve è caduta sia sull’Emilia che sul Triveneto e nel pomeriggio l’anticiclone riprenderà vigore per l’arrivo del secondo impulso di aria fredda da nord che valicherà le Alpi accerchiandole e scendendo dalla Valle del Rodano. Si prevede dunque  il  maltempo con neve al Nord e pioggia al Sud. Cadrà la neve anche in Lombardia e, a partire dal pomeriggio, Milano vedrà prima pioggia mista a neve, poi nel corso della serata e della notte il fenomeno si   intensificherà.


Intanto la neve è continuata a cadere su Dolomiti e Alpi orientali sino a quote di bassa collina così come sulla dorsale settentrionale ove la neve ha accumulato oltre i 400-700 metri, e domani, mercoledì 16 gennaio le precipitazioni riguarderanno soprattutto le zone di Mantova, Brescia, Cremona e Pavia. Ancora neve in tutta l’Emilia, compresa la città di Bologna, ma non in Romagna. Neve anche in tutto il Triveneto a partire dai 200 metri. In serata potrebbe nevicare anche a Venezia e Trieste.

Le piogge sparse che ieri hanno interessato Lazio, Sardegna centro occidentale, Toscana e Liguria, giovedì interesseranno il Centro-sud con pioggia sui litorali e sul Tirreno. Già da oggi disagi ed allagamenti ad Isernia ed in altri centri della provincia. Così come si sono avuti disagi sulla linea ferroviaria Trieste-Venezia, dove 25  treni sono stati cancellati o sono in ritardo a causa dell’interruzione alla linea aerea del tratto di ferrovia tra Trieste e Monfalcone (Gorizia).
La protezione Civile ha diramato lo stato di allerta per neve dalle 22 di stasera fino alle 12 di mercoledì 16 gennaio nell’Appennino settentrionale e fino al fondovalle dell’Alto Mugello.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close