Italia

Arriva la nuova patente di guida europea Abolito il patentino

Arriva la nuova patente di guida europea Abolito il patentinoIl 19 gennaio entra in vigore il Decreto legislativo n. 59 del 18 aprile 2011 emanato «in attuazione delle direttive europee 2006/126/Ce e 2009/113/Ce concernenti le patenti di guida.

In vigore da domani la nuova normativa sulla patente. Nuove regole riguarderanno principalmente le modalità per ottenere la licenza di guida, l’aumentano delle categorie, l’eliminazione del “vecchio patentino” per i motorini, le sanzioni e i limiti di velocità per i neopatentati, il bollino del cambio residenza. Da sabato la nuova patente europea avrà la forma di una carta di credito  e conterrà informazioni precise sul conducente e i veicoli che puo’ guidare.

La nuova patente europea sarà rinnovabile ogni 10 o 15 anni a seconda del veicolo e conterrà elementi grafici particolari per evitare che sia contraffatta. Per tre anni dal conseguimento della licenza di guida, i limiti di velocità specifici saranno di 100 km/h in autostrada e 90 km/h su strade extraurbane. Inasprite anche le sanzioni, a chi verrà colto alla guida senza autorizzazione, sospensione e multa dai 1.000 ai 4.000 euro.

I possessori di vecchie patenti non dovranno temere cambiamenti nulla.

Novità anche per la guida dei motorini . Per migliorare la sicurezza stradale è stata introdotta una patente per chi guida motorini con 50 di cilindrata. Gli aspiranti centauri dovranno passare almeno un esame teorico. Abolito quindi il patentino e ciò solleverà le istituzioni scolastiche dall’obbligo di organizzare i corsi di formazione che verranno presi in carico dalle autoscuole, a meno che il candidato non decida di prepararsi da solo per sostenere l’esame come privatista.

Tag

Related Articles

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close