Italia

Botti di Capodanno in Puglia Incidenti e feriti

Botti della notte di San Silvestro: incidenti e un decina di feriti in provincia di Foggia, nelle province di Bari, a Barletta , a Andria e Trani.


A  San Severo (Fg),  per lo scoppio di un petardo, un uomo ha perso l’uso della mano: la vittima, accompagnata al pronto soccorso, e’ stata ricoverata all’ospedale Masselli Mascia di San Severo. Ferito alla mano un altro giovane che a Cerignola stava cercando di far esplodere un petardo.Grave  un uomo di Acquaviva delle Fonti, ricoverato con una prognosi superiore a 40 giorni: lo scoppio di un petardo che stava maneggiando lo ha investito al volto.

A Foggia, invece, sono state cinque le persone che hanno fatto ricorso al pronto soccorso degli Ospedali Riuniti  per lesioni, non gravi, alle mani.
A Bari, nonostante l’ordinanza di divieto emanata per il secondo anno consecutivo dal sindaco, Michele Emiliano, in alcuni quartieri i cittadini hanno fatto scoppiare i botti, mentre qualcuno ha addirittura allestito un banchetto con una caricatura del primo cittadino e ha dato vita ad un gioco pirotecnico.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close