EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Carnevale: festa del riciclo? Qualche idea?

Carnevale: festa del riciclo? Qualche idea?  Carnevale è arrivato. Qualche costume scegliere per i bambini?

La crisi obbliga ad un pò di risparmio ma Carnevale può essere un momento importante per accontentare i proprio figli risparmiando e sopratutto riciclando, e sì perchè i costumi di Carnevale vengono benissimo anche se le stoffe non sono nuovissime o se i leggings non sono da boutique!

Per i costumi di carnevale per grandi o piccini non serve spendere cifre esorbitanti. Anzi!!!

Si possono realizzare tante maschere fai da te con pezzi riciclati e tanta allegria .


Greenstyle per esempio suggerisce il riciclo dei piatti di plastica,  “La forma circolare e il materiale morbido si sposano perfettamente, favorendo sia la lavorazione che il risultato. Basterà sagomare la parte inferiore del piatto in modo da ottenere lo forma della maschera, in armonia con il naso del vostro bambino. Quindi creare due aperture per gli occhi e due fori ai lati dove inserire l’elastico. La parte anteriore la si potrà decorare con un collage di carte veline di riciclo, oppure con ovatta bianca per ottenere una mascherina da pecorella.

Potrete dipingerla con colori atossici per ottenere la sagoma della maschera di un pulcino, di una zebra, di un leone, etc. Cartoncino d’avanzo per baffi e orecchie, un po’ di colla e il gioco sarà fatto”

Con ago e filo si possono elaborare maschere di ogni tipo ma anche tutti i pezzi per preparare i costumi come ci insegnano le amiche di Atuttafesta.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com