Italia

Catania: sequestro beni per Salvatore Rapisarda

carabinieri diaMaxi sequestro contro presunti esponenti mafiosi per 1,2 milioni di euro. Il sequestro è avvenuto sotto la Direzione investigativa antimafia di Catania a Salvatore Rapisarda.

Rapisarda secondo le inchieste degli inquirenti sarebbe stato indicato come esponente di spicco del clan mafioso Pillera-Cappello, organizzazione criminale operante nel catanese.


Sigilli sono stati posti a una societa’ di costruzioni, beni mobili registrati e immobili. Il provvedimento e’ stato emesso dalla sezione prevenzione del Tribunale, nell’ambito di un’inchiesta coordinata dalla Dda della Procura etnea.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close