Italia

Centocelle, via Acacie 50 Uomo intrappolato dalle fiamme

immagine archivio
immagine archivio

Il cadavere di un uomo carbonizzato, probabilmente un disabile, è stato trovato stamani in un appartamento a Centocelle, in via Acacie 50.

 La vittima, 71 anni, era disabile e viveva da solo al primo piano del condominio. Domenica mattina, come di consueto, è stato assistito da una badante ma, attorno alle 12 , i vicini, vedendo del fumo uscire dalla casa, hanno avvertito i vigili del fuoco.


Al loro arrivo i Vigili del Fuoco hanno lavorato per un’ora per spegnere l’incendio. Poi si sono introdotti nell’appartamento dove nella camera da letto hanno trovato il cadavere dell’uomo completamente carbonizzato.  Secondo la prima ricostruzione, l’incendio potrebbe anche essere stato causato da una sigaretta lasciata accesa, che avrebbe dato fuoco alla stanza dopo che l’uomo si era addormentato. li agenti della polizia scientifica tanno lavorando per dare un’identità certa al cadavere.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close