Italia

Estorsione ad un imprenditore Fermato Angelo Spena sindacalista Fiom

poliziaArrestato dalla polizia per estorsione continuata ai danni di un imprenditore di Bagnoli un sindacalista della Fiom di Caserta.

Angelo Spena, funzionario della Fiom di Caserta e componente del direttivo regionale della Campania del sindacato dei metalmeccanici, e’ stato arrestato dalla polizia per estorsione continuata ai danni di un imprenditore di Bagnoli (Napoli).

Gli agenti hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal gip di Santa Maria Capua Vetere (Caserta).

Spena e’ stato sospeso in via cautelativa da tutti gli incarichi direttivi ricoperti. Nell’esprimere piena fiducia nell’operato della magistratura, il sindacato chiede che “si faccia piena luce al più presto sull’intera vicenda”.

 

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close