Italia

Firenze: inchiesta alta velocit. 30 indagati, sequestrata Monna Lisa

archivio
archivio

velocità, una marea di perquisizioni.

Parte una indagine aperta  dalla Procura di Firenze sulla realizzazione del tunnel previsto nell’ambito dei lavori per il nodo ferroviario dell’alta velocita’.Sembra che le inchieste siano agevolate da una sorta di confidente infatti si legge che  i carabinieri del Ros avrebbero sequestrato la ‘talpa’, cioe’ la grande trivella chiamata Monna Lisa che servira’ per l’escavazione del tunnel sotto il capoluogo toscano.

L’attivita’ di indagine, dovrebbe vedere una trentina di soggetti.

I reati ipotizzati dai magistrati fiorentini, Gianni Tei e Giulio Monferini sembra siano corruzione, truffa e reati ambientali. Secondo quanto riportato dalle agenzie di stampa sarebbe stata perquisita la sede di Nodavia, la societa’ che ha vinto la gara per realizzare il nodo fiorentino della Tav.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close