Italia

Piacenza d’Adige Trovato morto Massimiliano Guerra,maresciallo dei carabinieri della stazione di Lendinara

Piacenza d’Adige – Si sparato con la sua pistola d’ordinanza il maresciallo dei carabinieri, Massimiliano Guerra, 39enne vice comandante della stazione di Lendinara (Rovigo). E’ successo  a Piacenza d’Adige nell’appartamento della convivente.

Massimiliano Guerra si è puntato la pistola al petto sabato attorno alle 15, accanto a lui, sarebbe stata ritrovata proprio la sua pistola: circostanza che, secondo una prima ricostruzione, farebbe propendere gli inquirenti per l’ipotesi di un suicidio.

 L’allarme sarebbe stato dato dalla donna con la quale il sottufficiale conviveva da anni. Sui motivi del gesto stanno indagando i militari dell’Arma della Compagnia di Este, ma sembra vi sia stato un alterco tra Guerra e una persona di sesso femminile poco prima del suicidio.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close