EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Ponte della droga tra Napoli e Roma 10 arresti tra camorra e ‘ndrangheta

 Dieci persone sono state arrestate dalla Guardia di finanza a Roma in una operazione antidroga coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia della capitale. E’ questo il risultato di mesi di intercettazioni telefoniche e pedinamenti in zone come  Tor Bella Monaca , il quartiere Laurentino a Roma e Scampia a Napoli. Le dieci persone sono accusate di traffico e spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli arrestati sono risultati collegati al noto clan camorrista “Schiavone-Noviello”, operante da tempo anche nel litorale laziale ed alle cosche calabresi che  sfruttavano le potenzialità offerte dal mercato di cocaina e hashish sulla piazza romana. Una parte dello stupefacente era destinato all’Abruzzo, grazie ad un referente.

 Le Fiamme Gialle del Gruppo Investigazione Criminalità Organizzata (Gico) del Nucleo Polizia Tributaria di Roma hanno appurato l’esistenza di due gruppi criminali che facevano capo al laziale Romano Micconi, di 45 anni, e al campano Gennaro Magrì, di 39 anni, in libertà vigilata  a Roma .

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com