Italia

Scava per trovare una tomba e muore travolto da una frana

Ieri sera due persone sono  rimaste intrappolate dalla terra franata in uno scavo a Vulci, in provincia di Viterbo. Uno di loro è rimasto sepolto nella frana.

A quanto si apprende due uomini  stavano scavando in localita’ Cannellocchio, nel territorio di Vulci, per ritrovare una tomba etrusca . A dare l’allarme ai Vigili del Fuoco e’ stato il 118, che intervenuti hanno dovuto estrarre uno di loro da una profondità di 3 metri.  Per un uomo di Montalto di Castro del 1957, non c’e’ stato niente da fare. L’altra persona che era con lui  si e’ miracolosamente salvata.

Inizialmente i Vigili del fuoco hanno scavato a mano. Successivamente, per liberare e recuperare il corpo dell’uomo deceduto, sono intervenuti anche da Viterbo, con i mezzi per il movimento terra. L’area e’ stata posta sotto sequestro.

S

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close