Italia

Scontri di Napoli Arrestati esponenti di destra

carabinieri investigativaE’ in corso un’operazione dei Carabinieri del Ros, nei confronti di una decina di esponenti dell’estrema destra, arrestati con l’accusa tra l’altro, di banda armata, detenzione e porto illegale di armi e di materiale esplosivo, lesioni a pubblico ufficiale ed attentati incendiari. L’operazione è  scattata nelle province di Napoli, Salerno e Latina e riguarda un’associazione sovversiva riconducibile a esponenti della destra extraparlamentare di Napoli.


Dalle indagini svolte sugli scontri tra gruppi di destra e di sinistra a Napoli nel 2011, sarebbero emerse diverse aggressioni nei confronti di avversari politici e la sistematica attività di indottrinamento dei giovani militanti all’odio razziale e all’antisemitismo.

Ai domiciliari  anche Emanuela Florino, candidata alla Camera con Casapound Italia

I provvedimenti cautelari sono stati emessi dal gip di Napoli su richiesta della Direzione Distrettuale.

 

 

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close