Italia

Si dimette Armando Biasi sindaco di Vallecrosia

puntoventimiglia.it

Armando Biasi, sindaco di Vallecrosia, si e’ dimesso a seguito della bufera giudiziaria che ha coinvolto la sua amministrazione, sospettata di infiltrazioni mafiose.

Indagato di voto di scambio, il sindaco ha preso la sua decisione dopo le ultime notizie che fanno ombra  sul comune di Vallecrosia per cui si ipotizza la contiguità con la criminalità organizzata calabrese , la così detta ‘ndrangheta nel Ponente.


I carabinieri sembra stiano per depositare un dossier in Prefettura.

 E’ sereno Armando Biasi e si difende dall’accusa di voto di scambio: “Non c’è stata mai una intercettazione” che dimostri la mia malafede. “L’unico modo per sapere è aspettare la conclusione delle indagini e di vedere quali sono le verità giudiziarie”.

Il sindaco dimissionario, eletto con la lista civica ‘Vivi Vallecrosia’, avra’ ora tempo venti giorni per ritirare le proprie dimissioni, viceversa il Comune sarà commisariato.

 

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close