EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Tar Carabinieri Riconoscimento causa servizio et equo indennizzo

Tar Calabria sezione di Catanzaro .

Con sentenza dello scorso dicembre (sub:n:1143/2012) i giudici amministrativi hanno accolto il ricorso proposto da un appuntato dei carabinieri teso al riconoscimento di una causa di servizio e di equo indennizzo .


I fatti di causa .

Un appuntato, in servizio e allertato in occasione di una rapina, era stato vittima di un grosso incidente stradale a seguito del quale e prescindendo dalle prime cure , successivamente, poi, e per ben tre volte, era stato sottoposto ad interventi chirurgici femorali ed iliaci tali da determinare una “patologia irreversibile” . Ne aveva chiesto il riconoscimento . L’Amministrazione si era opposta adducendo che la domanda era stata fatta fuori termine e che comunque non sussistevano elementi idonei per il riconoscimento di questi esiti e per la liquidazione dell’equo indennizzo .

I giudici hanno disconosciuto queste tesi e con la sentenza segnata hanno dato piena ragione  a questo sottufficiale, condannando anche l’amministrazione alle spese di giudizio .

Prof. Avv. Ciro Centore
Ricorsi al TAR
ciro.centore@libero.it
3485109491

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com