Italia

Allarme terremoto in Garfagnana via Twitter Notte in strada

TerremotoAllarme nella notte in Garfagnana (Lucca),  per un avviso di una possibile scossa di terremoto, poi non verificatasi.

A quanto si apprende, ieri sera era stato inviato uno studio dell’Ingv alla Protezione civile, che lo aveva trasmesso a sua volta alle Regioni. La Provincia di Lucca ha di seguito di contattato i sindaci perché informassero i cittadini delle possibili nuove scosse. La Protezione civile comunale di Castelnuovo Garfagnana ha diffuso l’allarme  via Twitter, per una possibile nuova scossa: ”A seguito della comunicazione pervenuta dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri si consiglia di uscire di casa e rimanere all’aperto”, si leggeva in un tweet. In un messaggio successivo i cittadini venivano invitati a recarsi nei ”punti di raccolta’.

In seguito, alle 5 della mattina, la stessa Provincia precisava che ”il Dipartimento della Protezione Civile Nazionale facendo seguito alla precedente nota inviata in data 31 gennaio 2013 ha precisato di non aver formulato alcuna previsione di forti terremoti, ma semplicemente una valutazione sulla possibile evoluzione della sequenza iniziata il 25 gennaio e che le conoscenze attuali indicano che le sequenze come quella in atto si sono gia’ verificate ripetutamente in passato senza culminare in scosse distruttive, pur non essendo possibile prevederne l’evoluzione”.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close