Italia

Caso Bpm Ai domiciliari avvocato Battista Amoruso

Caso bpmArresti domiciliari scattati oggi per l ‘avvocato Onofrio Amoruso Battista,  nell’ambito dell’inchiesta sui rapporti tra Bpm e B-Plus.

La Guardia di Finanza  ha notificato un’ordinanza di arresti domiciliari a Onofrio Amoruso Battista, avvocato ed ex consigliere regionale lombardo, nell’ambito dell’inchiesta con al centro i finanziamenti di Bpm a BPlus per la quale è indagato anche Massimo Ponzellini.   Le ipotesi di reato sono associazione per delinquere e corruzione privata.


L’avvocato avrebbe denunciato, secondo l’accusa, “i pagamenti ammontanti a circa 2 milioni di euro da parte di alcune societa’ al fine di ottenere il buon esito delle richieste finanziamento avanzate alla banca”.

In  corso da parte dei Baschi Verdi alcune perquisizioni a Milano, Roma e Isernia anche nei confronti di altre persone.

 

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close