Esteri

Damasco: ancora autobombe

phpThumb_generated_thumbnailDAMASCO 21 FEBBRAIO – E’ esplosa oggi, un’autobomba in via della Rivoluzione, a Damasco, di fronte alla sede del partito Baath. Il bilancio dell’esplosione è salito a 53 morti e 200 feriti, secondo quanto riferito dalla televisione di Stato siriana.

Alcuni testimoni presenti sul posto, affermano che l’esplosione ha coinvolto anche degli studenti della scuola di Abdallah ben Zubeir poco distante dal luogo della strage.
L’autobomba sarebbe stata guidata da un attentatore suicida. Continua intanto l’andirivieni delle ambulanze per il soccorso dei feriti, mentre tra i superstiti aumenta la disperazione.

Domenico Ferlita

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close