Italia

Fabrizio Pioli, un anno dopo. Fiaccolata a Gioia Tauro sabato 23 febbraio

Fabrizio Pioli foto del web
Fabrizio Pioli foto del web

Era il 23 febbraio 2012 quando scompare un giovane calabrese, Fabrizio Pioli, di lui nessuna traccia. Fabrizio Pioli scomparse nella campagna di Melicucco.

Il gup di Palmi  nei giorni scorsi ha rinviato a giudizio per omicidio e occultamento del cadavere di Fabrizio Pioli, scomparso il 23 febbraio 2012 a Melicucco il  cui corpo non e’ stato trovato, Antonio Napoli di 55 anni,  che risulterebbe essere latitante, la moglie Rosina Napoli (51), il figlio Domenico (23), un nipote, Francesco (33) e Pasquale Galata’.


Per l’accusa avrebbero ucciso Pioli per punirlo per la relazione che aveva con la figlia sposata di Antonio, Simona, che  per altro avrebbe aiutato  le indagini.

Un anno dopo però il corpo di Fabrizio non è ancora stato trovato  ed allora il  movimento “Io sono Fabrizio”, organizza per sabato 23  febbraio, alle ore 18:30, una fiaccolata. Il percorso della fiaccolata, a quanto si apprende sarà : partenza da casa di Fabrizio sita in Via Nazionale 18, il corteo muoverà poi  verso Piazza Matteotti per passare per Via Roma, Via Sarino Pugliese, Viale Italia per poi raggiungere nuovamente il punto di partenza a casa di Fabrizio dove avrà termine la fiaccolata.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close