Italia

Gorizia Polizia smaschera una banda di contraffattori di carte di credito

Carta_di_credito_Sgominata dalla Squadra Mobile di Gorizia  una banda dia albanesi, romeni e nordafricani, specializzata nella clonazione di carte di credito. I reati contestati dalla procura di Roma sono di associazione per delinquere finalizzata alla clonazione, falsificazione di carte di credito.

Le indagini, iniziate dalla fine della scorsa estate, e partite a seguito di una denuncia di un commerciante di Gorizia, hanno portato a 27 perquisizioni  e all’emissione di sette ordinanze di custodia cautelare, quattro in carcere e tre ai domiciliari, oltre a tre provvedimenti di obbligo di firma e a sette denunce.


Nel corso delle investigazioni, sono emerse migliaia di transazioni effettuate con carte di credito riprodotte in varie località, acquisti di ogni genere, da telefoni cellulari a computer portatili, a capi di abbigliamento,  tutti articoli destinati alla ricettazione.

Al centro dell’inchiesta c’e’ un noto ristorante di via Veneto a Roma dove venivano ‘rubati’ i dati delle carte di credito dei clienti.  Responsabile del raggiro un cameriere albanese.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close