ItaliaSport

La festa di compleanno per Nenè

La festa di compleanno per Nenè.In un clima gioiso si sono svolti i festeggiamenti per il 71° compleanno del giocatore con maggior presenze di sempre con la maglia del Cagliari in serie A.
Attorno allo sfortunato campione molto si sono ritrovate una trentina di persone che gli hanno voluto ancora una volta testimoniare affetto e gratitudine.
A portare gli auguri della amministrazione Cagliaritana l’Assessore alle politiche sociali Susanna Orru’ che ha letto un commovente biglietto di auguri scritto di pugno dal Sindaco Massimo Zedda e ha assicurato che sino a quando Claudio Nenè non potrà avere una indipendenza finanziaria il Comune di Cagliari farà di tutto per garantire un sussidio.
Tra i suoi ex compagni di squadra non sono voluti mancare Beppe Tomasini e Adriano Reginato che hanno portato al loro compagno gli auguri di Mario Brugnera e Cesare Poli bloccati da impegni di lavoro.
Gigi Riva non essendo potuto arrivare in tempo a raggiunto telefonicamente l’amico Nenè per fargli gli auguri.
I compagni molto felici di essere a fianco del loro amico Claudio lo hanno definito “simpatico e testardo brasiliano di Sardegna attaccato ad essa in modo viscerale.
Ricordando soprattutto l’enorme impatto positivo che aveva Nenè nello spogliatoio. dove aveva portato tanta allegria tipica del suo Brasile e questo faceva di lui un vero leader capace di aggregare e creare un gruppo vincente.
Piu’ passa il tempo, e piu’ continuiamo a volerci bene e oggi siamo felici di festeggiare insieme.
Il consigliere comunale Ferdinando Secchi promotore del gruppo di sostegno a Nenè creato da oltre quattro anni e che conta oltre 4200 soci su Facebook ha citato una celebre intervista dove Claudio Olinto de Carvalho asseriva di aver deciso di rimanere a Cagliari perchè la Sardegna era la sua terra quella dove era arrivato a 21 anni e dove sono nati i suoi figli  conoscendo tantissime persone che gli vogliono e gli vorranno sempre bene.
Secchi ha portato i saluti di Domenghini, Mancin, Nastasio, Niccolai e della sorella di Giulio Zignoli arrivati su internet e inaugurando il Cagliari Club Nenè ha sottolineato  come siano arrivate adesioni da tutte le parti d’Italia anche dal Canada, dalla Repubblica Ceca e dall’Australia a dimostrazione che ci sono fans che ancora oggi sono legati in modo forte al grande campione Brasiliano e che ricambiano la generosità che ha sempre caratterizzato Nenè con una dimostrazione di affetto straordinaria.
A lui spetterà l’onore di fare Presidente del Cagliari Club Nenè nomina giunta per acclamazione e accolta con grande emozione dal consigliere tifoso molto commosso e orgoglioso l’inaspettato incarico.
A Nenè il Centro Coordinamento Cagliari Club presente con tutto il Direttivo ha donato la riproduzione della maglia n°8 che lui vesti nella stagione 1969/70, mentre altri regali sono arrivati dagli ex compagni e da altri tifosi.

 

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close