Sport

Lavagna: Chestres 3, Lownoise e Jeniale, ottimi successi a Lavagnia

Loano: fine settimana di Grande Vela in RivieraCON CHICA VINCONO NELL’INVERNALE DEL TIGULLIO
LAVAGNA- Si è chiusa domenica a Lavagna, con la disputa delle decima prova in calendario, la 37a edizione del Campionato Invernale Golfo del Tigullio, organizzata dal Comitato Circoli Velici del Tigullio con la collaborazione di Comune di Lavagna e Porto di Lavagna spa ed il sostegno di Quantum Sail Design Group, Botto Elvio, Stefano Assicurazioni e Centro Medea.
Sono “ Low Noise” (ORC), “ Chestress3” (IRC), “Jeniale!” (J80) e “Chica” (Libera) i vincitori delle classifiche generali. Grande soddisfazione per Giuseppe Giuffrè, dopo il secondo posto nell’ultima prova, alle spalle di Aia de Ma (Luca Olivari) e davanti a Sea Whippet. Low Noise trionfa nella classe ORC precedendo proprio Aia de Ma e Timeriesci (Luca Lualdi). Nella classe ORC1-2 vittoria invece per Chestress3. Nella classe ORC3 ancora vittoria per Low Noise. Nella classe ORC4 successo per Celestina3 (Francesco Campodonico). Negli IRC nuova vittoria per Ghislanzoni ed il suo equipaggio: cinque i punti di vantaggio su Sea Whippet (Carla Ceriana d’Albertas) e sedici su Timeriesci. Questi i vincitori. IRC1-2: Chestress3. IRC3: Sea Whippet. IRC4: Celestina3. Nei J80 successo finale per Jeniale ( Massimo Rama), mentre l’ultima prova è stata vinta da TWT, che ha chiuso al secondo e JBes (Alberto Garibotto) è terzo. Chica (Renato Mignone) ha vinto l’ultima prova nella classe Libera e si è aggiudicato la classifca finale su Paladjn (Roberto Westermann) e terza El Chico (Daniele Fogli). Quest’anno l’Invernale del Tigullio ha in programma una bella iniziativa. Sabato 9 e domenica 10 marzo si svolgerà la Coppa dei Campioni: su imbarcazioni J80 sorteggiate, si confronteranno tutti i vincitori di classe della 37a edizione dell’ Invernale. La prova si svolgerà nello specchio acqueo antistante il porto di Lavagna. “ Sarà un appuntamento imperdibile- dice l’ inossidabile Franco Noceti- questa sfida tra tutti i protagonisti della nostra manifestazione e lo spettacolo non mancherà. Siamo molto contenti: in controtendenza rispetto ad altri Invernali, quest’anno abbiamo incrementato il numero delle imbarcazioni e, grazie anche alle condizioni meteorologiche favorevoli, siamo riusciti a disputare ben dieci regate”.
CLAUDIO ALMANZI

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Privacy Policy Cookie Policy