Società

Palermo, seconda lezione del Seminario su “Il Paesaggio: segno, arte, futuro”

foto di Palermo da Monte Pellegrino.
foto di Palermo da Monte Pellegrino.

Organizzato dall’Associazione SiciliAntica, in collaborazione con il Centro Scolastico Imera, si terrà giovedi 7 febbraio 2013alle ore 16,30, presso il Centro Scolastico Imera, via delle Croci, 6 a Palermo, il un seminario dal titolo “Il Paesaggio: segno, arte, futuro”. La seconda lezione avrà per titolo “Pianificazione, paesaggio e sviluppo sostenibile” e sarà tenuta dall’Architetto Cesare Capitti. A coordinare l’incontro Alfonso Lo Cascio, della Presidenza Regionale di SiciliAntica.
Il programma prevede sei incontri e una visita guidata naturalistica. Alla fine sarà rilasciato agli iscritti un attestato di partecipazione. Per informazioni: Tel. 346.8241076. E-mail: palermo@siciliantica.it.


Il paesaggio nel tempo è stato oggetto di studio in differenti ambiti di ricerca ed esposto a significati ampi, variegati e molteplici. I temi del seminario, riguardano il paesaggio con riferimento alla storia complessiva, nell’arte siciliana, nella storia delle arti, della fotografia e come opportunità di strategie per la valorizzazione turistica. La comunicazione dell’arch. Cesare Capitti, è centrata sul rapporto tra la valorizzazione e la tutela del paesaggio in relazione alle ipotesi di assetto urbanistico previsto dagli strumenti ai vari livelli di pianificazione, e quanto tali strumenti abbiano inciso sul paesaggio, a partire dalla L.N. n°1497/39, fino a giungere alla normativa della CEE che impone di effettuare preliminarmente all’adozione dei piani, la Valutazione Ambientale Strategica (VAS).
L’arch. Cesare Capitti è stato Dirigente Capo Servizio del Dipartimento Urbanistica dell’Assessorato regionale Territorio Ambiente, attualmente è Cultore del Settore ICAR 21 Urbanistica, presso il Dipartimento di Progetto e Costruzione Edile della Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Palermo. Già componente del Consiglio Regionale dell’Urbanistica, della Commissione per il risanamento delle zone “A” e “B1” del P.R.G. del Comune di Ragusa nella qualità di esperto di restauro e recupero di Centri Storici; ha partecipato nella qualità di esperto nella commissione speciale per il paesaggio istituita ai sensi dell’art.148 del codice dei BB.CC.AA. Ha svolto attività di docenza presso la facoltà di architettura e di Ingegneria dell’università degli Studi di Palermo.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close