Medit...errando

Sardegna: dal 1 di giugno nave turistica de Flotta Gallura. Biglietto

foto archivio
foto archivio

Sardegna, una impresa giungerci d’estate. E’ già tempo di prenotazioni se si vuole risparmiare qualche euro.

Sicuramente è un problema questo che ogni anno pesa. Ma c’è chi si organizza e lancia una nuova flotta, si tratta di Flotta Gallura che in realtà non  è una vera a propria compagnia di navigazione ma, come ci spiega La Nuova Sardegna, di una iniziativa di operatori turistici dell’isola che hanno costituito la società Gallura go in Sardinia scarl. Lo scopo è di cercare di parare il colpo della crisi economica offrendo un collegamento marittimo a prezzi ragionevoli.


Il Consorzio operatori turistici di Santa Teresa  che ha lanciato l’idea della flotta Gallura  sceglierà a breve  la nave che dal primo giugno al 30 settembre dovrà trasportare turisti dalla penisola, fra i 1000 e i 2000 per corsa. Alti i costi di gestione, circa 40mila euro al giorno che gli imprenditori-armatori contano di coprire riuscendo a vendere almeno il 50 per cento dei biglietti. L’imbarco sarà consentito solo abbinando il trasporto all’acquisto di un pacchetto turistico in hotel, case vacanze, campeggi certificati. Adesso verrà costruito il sito internet e strutturata l’agenzia di tour operator per i pacchetti nave.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close