Italia

Terremoto a Frosinone Forti scosse Anziana muore di paura a Isola Liri

terremoto frusinateNella zona del Frusinate colpita dal terremoto di questa notte sono stati molti gli interventi dei Vigili del Fuoco. La scossa di magnitudo 4.8 registrata dopo le 22, secondo i rilievi dell’Ingv, ha avuto epicentro in prossimita’ dei comuni di Isola Liri e Sora, in provincia di Frosinone, a 11 chilometri di profondita’.

I controlli  sono stati effettuati nei territori di Sora, Isola Liri, Settefrati, Castel Liri, Monte San Giovanni, Alvito, Fontechiari, Casal Vieri. Al momento non sono stati registrati danni. Solo in un caso a Sora, in via precauzionale, è stato disposto la non agibilità di un edificio. Ad Isola Liri una donna di 60 anni cardiopatica è deceduta dopo il terremoto di ieri sera e si ipotizza che oltre alle sue condizioni, la paura possa essere stata causa del decesso.

Questa mattina le verifiche  dei Vigili del fuoco, mediante gli elicotteri dei Reparti volo di Pescara e Salerno, proseguono. Apprensione tra la popolazione ma nessun danno anche dopo la scossa di magnitudo 3.7 registrata alle 2 di questa mattina nella zona dell’Aquila nel distretto sismico del Gran Sasso.  L’ epicentro è stato nei pressi del comune di Crognaleto (in provincia di Teramo). Gli altri comuni coinvolti  sono Barete, Barisciano, Campotosto, Capitignano, Fossa, L’Aquila, Ocre, Pizzoli, Poggio Picenze, Sant’Eusanio Forconese (in provincia de L’Aquila), Cortino, Fano Adriano e Pietracamela (in provincia di Teramo). Sempre nel distretto sismico del Gran Sassosi è verificata una scossa significativa anche alle ore 2.14. Il sisma di magnitudo di 2.7 gradi, con ipocentro a 16.3 km di profondità ha avuto come epicentro i comuni di Crognaleto e Pietracamela (in provincia di Teramo). Gli altri comuni interessati dalla scossa sono Barete, Barisciano, Campotosto, Capitignano, Fossa, L’Aquila, Ocre, Pizzoli, Poggio Picenze, San Demetrio ne’ Vestini, Sant’Eusanio Forconese (in provincia de L’Aquila), Cortino, Fano Adriano, Isola del Gran Sasso d’Italia, Montorio al Vomano e Tossicia (in provincia di Teramo).

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close