Italia

Antimafia nei casinò italiani L’ombra delle cosche

I casinòControlli e accertamenti in corso da parte della Direzione Investigativa Antimafia presso i casino’ italiani. I controlli che pur, viene sottolineato, ”rientra tra i poteri di accesso e accertamento demandati dalla normativa alla stessa Dia”, intendono verificare eventuali infiltrazioni mafiose.

Gli accertamenti svolti dalla Dia di Torino, Milano, Genova e Padova hanno finora interessato i casinò di Sanremo, Venezia, Campione d’Italia e Saint Vincent.


Nel blitz  i funzionari della Dia hanno acquisito documentazione utile a verificare eventuali casi di riciclaggio di denaro provento di attività illecita. Dai primi riscontri, spiega una nota della Dia, ”emerge che presso la casa da gioco di Saint Vincent risulterebbero frequentatori alcuni personaggi appartenenti alla ‘ndrangheta gia’ emersi nell’indagine ‘Minotauro’ condotta dalla Dia di Torino sulle infiltrazioni della criminalita’ organizzata in Piemonte”.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close