Italia

Banda di donne rapinava gioiellerie nel Casertano

gioielleriaLa banda prendeva di mira le gioiellerie in provincia di Caserta.

Sgominata, questa mattina,  dai carabinieri del nucleo investigativo di Caserta, una banda di rapinatori, capeggiata da un gruppo di 6 donne. La gang è  ritenuta responsabile di rapine a mano armata nel Casertano


L’operazione e’ stata coordinata dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere (Caserta). Nove le persone arrestate, tra cui 6 donne, tutte originarie della provincia di Napoli, che secondo le indagini hanno messo a segno numerosi colpi ai danni di gioiellerie del Casertano. Questi nomi di alcuni degli arrestati diffusi dagli investigatori: Concetta Bocchetti, Daniela Mazza, Raffaella Verde, Valentina Licciardi, Celeste Caiazzo, Saverio Tarantino, Raffaele Mussolino.
Gli indagati sarebbero quasi tutti originari dell’hinterland napoletano.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close