EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Bolletta elettrica alta? Hai un malato grave? Utilizza il bonus elettrico

soldi riciclatiLa crisi economica incombe, spesso troppi italiani non riescono pagare le bollette elettriche, ma se appartieni ad una famiglia in difficoltà potresti utilizzare il bonus elettrico.

Come farlo? Cosa è il bonus elettrico?

Con il DM 28/12/2007 e reso operativo dall’Autorità per l’energia con la collaborazione dei Comuni, viene introdotto il  “bonus elettrico”un sussidio per le famiglie  in disagio economico. Esso può essere richiesto a causa di un impedimento fisico o malattia grave che obbliga l’utilizzo di apparecchiature elettromedicali  ma anche in altri casi.

Buona idea è quella di tentare di usufruire del bonus specie se si hanno le caratteristiche giuste.

Per usufruire del bonus si deve essere intestatari del contratto di fornitura elettrica e risiedere nella casa per cui lo si chiede. La potenza elettrica deve essere di  3 kW fino a 4 residenti e può essere aumentata a  4,5 Kw  se il numero dei familiari è maggiore, è importante ricordare però che il nucleo familiare deve avere un  ISEE non superiore a 7500 euro, mentre non ci devono essere a carico più di 3 figli e ci deve essere un malato grave che debba utilizzare  macchine elettromedicali. 

Il bonus elettrico dà la possibilità di risparmiare sino al 20% della spesa elettrica annua.

Informazioni dettagliate si possono ottenere presso i locali Servizi Sociali.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com