Italia

Bologna Cadavere di un uomo in appartamento in zona San Ruffillo

poliziaTragedia ieri sera, giovedì, verso le 19, a Bologna, in via Domokos, in zona San Ruffillo. Un uomo di 47 anni è stato rinvenuto senza vita nel suo appartamento.

Il corpo senza vita è stato trovato verso dalla polizia, intervenuta insieme ai soccorsi e ai vigili del fuoco. A dare l’allarme è stato un amico dell’uomo, di 67 anni, che la sera precedente era uscito con lui e poi lo aveva riaccompagnato a casa.

L’uomo avrebbe riferito che il 47enne aveva una tosse molto forte e per questo, quando l’indomani gli ha telefonato per sapere come stava e non ha avuto risposta, ha deciso di avvertire il 118.
Per fare entrare i soccorritori nell’abitazione, chiusa dall’interno, i pompieri hanno rotto una finestra. L’uomo, che aveva problemi di etilismo, era riverso sul letto, senza segni di violenza. Anche l’appartamento e’ stato trovato in ordine. L’ipotesi e’ di una morte per cause naturali, ma il Pm di turno ha disposto ulteriori accertamenti.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close