Italia

Distributori di benzina truccati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Firenze

distributore benzinaUn distributore di carburante dove due pompe erogavano meno benzina di quanto segnalato sulla colonnina, e un altro dove le quattro pompe dedicate al carburante più costoso, ‘Energy Diesel’, distribuivano diesel normale. Sono stati scoperti nei giorni scorsi dalla guardia di finanza rispettivamente nella zona Nord e in quella Sud di Firenze. I titolari sono stati denunciati alla Procura della Repubblica di Firenze per frode in commercio. Il reato e’ stato accertato dai finanzieri del gruppo di Firenze a conclusione di controlli svolti nel settore delle accise nei confronti di due distributori ubicati rispettivamente nella zona sud e nord del capoluogo toscano.


Nel primo caso,  nel distributore di carburante sequestrato a Firenze sud, i Finanzieri hanno accertato che dalle pompe che dovevano erogare del carburante diesel di livello ‘superiore’, il cosiddetto “Energy Diesel”, distribuivano in realta’ del diesel semplice.

Nel secondo caso, presso un distributore a Firenze nord, i finanzieri, in collaborazione con gli ispettori dell’Ufficio attivita’ ispettive della Camera di Commercio di Firenze, hanno accertato che due erogatori distribuivano meno di quanto segnalato dalla colonnina.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close