Sport

Imperia: la Mediterranea vince a Padova, 10 a 9

Mediterranea-1Vittoria sofferta, ma che vale doppio per la Mediterranea che è riuscita a vincere fuori casa un incontro di alto livello contro il Plebiscito Padova. Molto soddisfatto l’ allenatore delle giallorosse: “ Questa è senza dubbio una vittoria importante – ha detto Capanna a fine partita – che ci permette di consolidare la quarta posizione e che, soprattutto, ci fa capire che questa Mediterranea ha la voglia e la concentrazione adatte per puntare in alto. C’è una bell’atmosfera, c’è molta attenzione e l’approccio alle partite è quello giusto. Caso mai è in corso d’opera che facciamo ancora troppi errori, permettendo alle avversarie di rimontare. Dobbiamo migliorare in difesa e non avere quei cali di ordine che ci condizionano. In compenso ho visto una mia squadra che nel momento in cui è stata raggiunta non si è fatta cogliere né dal nervosismo né dallo sconforto ma ha saputo riprendere in mano le redini dell’incontro e ripartire. Adesso una domenica di riposo e poi rifiniamo la preparazione in vista del duplice confronto con il Kirishi, per la Coppa Campioni”. Questi gli altri risultati della giornata. Rapallo-Geymonat Orizzonte Catania 8-8, Bologna-Roma 10-9, Igm Ortigia Siracusa-Despar Messina 9-14. Questa la classifica. Rapallo p. 34; Orizzonte Catania 31; Mediterranea Imperia 26; Ngm Firenze 25; Despar Messina 18; Plebiscito Padova 16; Bogliasco 15; Bologna 10; Roma 9; Igm Ortigia Siracusa 0. Ngm Firenze e Bogliasco una partita in meno. Questo il tabellino dell’incontro. Plebiscito Padova- Rari Nantes Mediterranea Imperia 9 a 10 (0-4, 4-0, 2-3, 3-3). Plebiscito Padova: Teani, Laura Barzon 1, Ilaria Savioli 1, Sganzerla, Martina Savioli 1, Stomphorst 1, Gibellini 1, Luci, Rocco 1, Bosello 1, Barbazza, Anna Barzon, Motta 2. All. Cobalchin. Mediterranea Imperia: Giulia Gorlero, Ralat 1, Borriello, Gloria Gorlero, Stieber 2, Emmolo 4, Carrega 1, Solaini, Risivi 1, Bencardino, Drocco, Pomeri, Casanova 1. All. Capanna. Arbitri: Piccoli e Zappatore.

CLAUDIO ALMANZI

 

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close