EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Malta Ragazza italiana stuprata da un gruppo

Archivio

Archivio

Giovane donna italiana residente a Malta e’ stata violentata da un gruppo. E’ successo nella notte tra domenica e lunedì ad Hal Far, zona alla periferia de La Valletta. E’ stata poi la ragazza a denunciare la violenza subita.

Secondo quanto si apprende dal ‘Times of Malta’ quattro uomini  l’avrebbero costretta a salire in una macchina nel centro di La Valletta per condurla a Hal Far, un ex aeroporto abitato in prevalenza da nordafricani. Verso le 4,30 del mattino la giovane è stata è stata soccorsa da un gruppo di operai che l’ha trovata  mentre andava in cantiere situato proprio nelle vicinanze. La giovane è stata poi medicata in ospedale e ha denunciato il fatto alla polizia che sta indagando sul caso. Si presume che il gruppo fosse composto da quattro stranieri.

 L’episodio ha destato molto clamore a La Valletta, considerata una delle città più sicure d’Europa: l’ultima aggressione a una donna, racconta la Polizia, era avvenuta oltre sei anni fa.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com