Scienze e Tecnologia

Oristano e Provincia al via la nuova cartografia, carte disponibili per il download

Oristano e Provincia al via la nuova cartografia, carte disponibili per il downloadLa Provincia di Oristano, settore Pianificazione Territoriale, Politiche Comunitarie e Programmazione, ha pubblicato l’aggiornamento delle cartografie comunali e provinciale realizzate dagli uffici del settore. Il progetto ha lo scopo di contribuire attivamente alla realizzazione di un sistema informativo di supporto alla conoscenza del proprio territorio amministrativo, costantemente aggiornato e periodicamente arricchito nella rappresentazione di nuovi tematismi.

Con la pubblicazione periodica degli aggiornamenti e l’integrazione di nuovi strati informativi, la Provincia intende proseguire nel percorso avviato con l’intento di fornire agli enti locali, ai tecnici professionisti ed a quanti interessati alla conoscenza del contesto provinciale, un contributo concreto alla diffusione del dato geografico e nella formazione di una conoscenza concreta e completa del territorio nelle sue componenti naturali ed insediative.


Con la consapevolezza che la validazione dei dati rappresentati e l’individuazione delle correzioni da apportare sia realizzabile esclusivamente con il supporto di coloro che “vivono” quotidianamente il territorio e vi operano attivamente, la Provincia auspica la collaborazione dell’intera platea degli utenti per la segnalazione di anomalie, errori, carenze informative ecc., al fine di intervenire tempestivamente nella revisione dell’errore e fornire una informazione quanto più possibile corretta nella sua rappresentazione cartografica.

Il processo di revisione ha riguardato sia le carte in formato PDF-GIS, pubblicate nella prima versione nel Giugno 2012, sia gli strati informativi KML per Google Earth, pubblicati nel Dicembre 2012.

Le carte sono disponibili in download sul portale web della Provincia nell’area della “Pianificazione Territoriale” alla sezione “Cartografia”.

Sono allo studio del settore e di prossima pubblicazione, le informazioni relative all’assetto storico culturale con l’individuazione e la descrizione delle emergenze archeologiche, dei siti di particolare interesse storico-culturale e dei principali beni architettonici e monumenti.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close