EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Palazzetta di Marsciano Rapina in villa Fuggono con il bottino dopo aver malmenato il proprietario

carabinieriRapina in una villa in località Palazzetta di Marsciano, dove quattro o cinque malviventi si sono introdotti e hanno portato via l’incasso, circa 5mila euro, del supermarket gestito da due famiglie ed hanno malmenato un uomo che difendeva le figlie. Erano , circa le venti, con il capo famiglia c’era la moglie e  le due figlie di 14 e 11 anni, mentre nella casa vicinissima il padre settantenne .

Il gruppo dei malviventi si sono introdotti all’interno, armati con due pistole, sotto la minaccia delle armi  si sono fatti consegnare un bottino di circa 7mila euro e di un valore di 2/3mila euro in gioielli, colpendo il proprietario che ha accennato ad una reazione per proteggere le figlie, con dei bastoni sulla testa e sul tronco.  Poi la fuga a bordo di una sola autovettura.

Scattato l’allarme, sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Todi e del reparto operativo di Perugia. L’uomo è stato ricoverato con una prognosi di 20 giorni di cura.  I malviventi  tra loro non parlavano italiano ma una lingua che potrebbe essere dell’est europeo.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com