Società

Pasqua e Pasquetta, l’Italia della cultura è Open

Pasqua e Pasquetta, l'Italia della cultura è OpenPasqua questo anno  va a braccetto con la cultura ed infatti se a Roma sono aperti al pubblico Colosseo, Fori Imperiali, Palatino, Pantheon, Galleria Borghese, Palazzo Barberini a Firenze aperti Uffizi e a Venezia le Gallerie dell’Accademia a Napoli invece ricevono il pubblico Certosa e Museo di San Martino a Napoli e gli Scavi di Pompei ed Ercolano.

Insomma Pasqua e Pasquetta all’insegna della cultura.

Su e giù per lo stivale c’è davvero tanto da vedere. In

Abruzzo aperte al pubblico la grandiosa Abbazia di san Clemente a Casauria, mentre in  Emilia Romagna open persino il Palazzo Ducale di Sassuolo. In Calabria a Sibari  si può comunque visitare il Museo archeologico.

In Campania, oltre a quanto già segnalato  a  Napoli  si può visitare  Palazzo Reale, Capodimonte, Castel Sant’Elmo  mentre a Capri, dove si possono visitare la Grotta Azzurra, Villa Jovis e la Certosa di San Giacomo, a Caserta invece è fruibile la  Reggia ed il Parco. In Lazio poi è tutto aperto  da Castel Sant’Angelo al Maxxi, dal Vittoriano al Museo Etrusco di Villa Giulia. O in Toscana con il Museo Nazionale del Bergello, il circuito museale del Giardino di Boboli, la Galleria palatina a Firenze, il Museo nazionale della Certosa Monumentale di Pisa, la Pinacoteca nazionale di Siena.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close