Italia

Porto Recanati Anna Maria Gandolfi trovata morta Fermato il marito

carabinieri scientificaUna donna è stata trovata morta in casa. Si sospetta un omicidio, forse al culmine di una lite.

E’ successo questa mattina Porto Recanati. La donna di 57 anni, Anna Maria Gandolfi, è stata trovata morta in casa nella frazione di Grotte a Porto Recanati (Macerata) con la testa fracassata.


A quanto si apprende, il marito della donna, il 60enne Amedeo Belli, si sarebbe costituito in caserma ammettendo, di aver spinto la donna che sarebbe caduta sbattendo violentemente la testa.

 Sul posto l’ambulanza del 118 e gli investigatori. I vicini avrebbero riferito di aver udito una forte discussione in casa tra i due coniugi. Pare che marito e moglie si stessero separando.

In corso gli accertamenti che dovranno chiarire fare chiarezza sulle cause del decesso della donna.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close