Italia

Urologo sanremese Massimiliano Ricci agli arresti domiciliari Accusato di tentato omicidio

donnaL’urologo sanremese Massimiliano Ricci, 44 anni, è stato arrestato per il tentato omicidio della moglie, anche lei medico.

Massimiliano Ricci, di origini sarde, sino a qualche settimana fa in servizio nel reparto di Urologia dell’ospedale di Sanremo, secondo le indagini e a quanto si apprende, era solito chiedere prestazioni particolari alla moglie .


La notte  del 27 dicembre scorso, la donna era riuscita a liberarsi all’ultimo momento, nell’atto dello strangolamento durante un rapporto.L’uomo si era poi allontanato da casa per trasferirsi a Vercelli, dove lavora.

Visto il rischio di reiterazione del reato, il giudice per le indagini preliminari ha accolto l’istanza del procuratore Cavallone, così il medico è stato posto agli arresti domiciliari.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close