Italia

Ruvo di Puglia Suocera e nuora nascondono 28 chili di hashish

carabinieri antidrogaArrestate dai Carabinieri  a Ruvo di Puglia, in provincia di Bari, una donna di 44 anni e la nuora 18enne, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari durante una perquisizione della loro abitazione, hanno trovato nel ripostiglio, all’interno di una scatola di cartone, un sacco di juta contenente 50 ‘panetti’ di hashish, pari a 28 chili, e un sacchetto in cellophane contenente diversi ‘cipollotti’ di eroina, per 300 grammi totali.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Trani, la suocera e’ stata condotta in carcere mentre la nuora e’ stata sottoposta agli arresti domiciliari.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close