Italia

Sardegna, domenica 24 marzo, giornata di pulizia della spiaggia ad Is Arenas. L’emergenza plastica spaventa?

Is Arenas, sabato 16 marzo 2013. Foto Fb R.ESardegna, ad Is Arenas, spiaggia della costa Ovest così tanti detriti di plastica non si erano mai visti. La quantità è davvero impressionante. Le recenti mareggiate hanno portato quintali di rifiuti plastici tanto che in parecchi pensano si tratti dell’ammaraggio di qualche isolotto galleggiante.

Non è mistero infatti, nel mar Mediterraneo occidentale esisterebbe una immensa isola di plastica che si sposta nelle acque italiane, francesi e spagnole, forse i recenti venti molto forti hanno fatto approdare un pezzo di questa isola di plastica nella zona di Is Arenas?

La situazione potrebbe far pensare ad una emergenza locale, per ora  la presenza dei detriti di plastica è stata segnalata anche a note associazioni ambientalista.

In rete poi è nata pure una pagina FB , ed è proprio da questa pagina che si apprende di una giornata di pulizia dell’arenile di Is Arenas. “L’evento ha come fine la responsabilizzazione e sensibilizzazione della gente sul tema rifiuti. Rispettare l’ambiente significa rispettare se stessi e chi ci è attorno”, scrivono gli organizzatori.  “Salvaguardare il proprio ambiente significa vivere meglio e consegnare alle generazioni future un posto migliore. Difendere il proprio patrimonio naturale, rimpossessarsi dei propri spazi e rendersi utile alla vita di quartiere.”


La giornata di pulizia prende il via domenica 24 marzo e l’evento come si legge avrà inizio alle ore 9.30 presso l‘ingresso a mare a fianco del Campeggio Nurapolis e consisterà in una raccolta rifiuti da quel punto e verso la zona di Is Benas. Saranno ben accetti guanti, rastrelli e bustoni di immondezza.

Importante è recarsi alla giornata senza dimenticare almeno la propria coppia di guanti, un rastrello e buste e bustoni idonei alla raccolta differenziata.

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close