Italia

Strage di Villacidro: condannato all’ergastolo Fabrizio Manca

Fabrizio_Manca_01Dopo due ore di camera di consiglio è stata emessa la sentenza dal Gup del tribunale di Cagliari, Giampaolo Casula, che ha stabilito l’ergastolo per Fabrizio Manca, di 46 anni accusato della strage di Villacidro.

Nel dicembre 2011, infatti, l’uomo avrebbe ucciso i fratelli Roberto Andrea e Cuccu anch’essi imprenditori di 38 e 32 anni, titolari della Logistica Alimentare s.r.l. e il loro contabile Roberto Porcella di 36 anni. Dopo essersi dato alla fuga, Manca si era costituito consegnando agli inquirenti il fucile e il coltello utilizzati per compiere il massacro. Secondo le indagini degli investigatori, Manca avrebbe ucciso i tre per coprire degli ammanchi di bilancio della società. Dopo la sentenza i familiari delle vittime hanno commentato: “giustizia è fatta”.

Il pubblico ministero, Gilberto Garassi, aveva sollecitato l’ergastolo per ciascuno dei tre omicidi più l’isolamento diurno per tre anni.

 

 DOMENICO FERLITA

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close