Italia

Taranto dodicenne si impicca nella sua abitazione

ambulanzaTragedia a Taranto al rione Tamburi. Un ragazzino di 12 anni si è impiccato dopo un litigio con il fratello.

E’ successo questo pomeriggio in un’abitazione popolare del rione Tamburi a Taranto. Secondo primi accertamenti, il ragazzino si e’ chiouso in bagno e poi si stretto al collo la cinta di un accappatoio. E’ stata la madre a fare la tragica scoperta.  Sarebbero stati i famigliari a soccorrerlo e a portarlo in ospedale ma il ragazzino e’ morto poco dopo il ricovero all’ospedale Moscati. Sul caso indaga la Polizia che si e’ recata nell’abitazione del 12enne per cercare di ricostruire l’accaduto.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close