Italia

Valanga in Valsesia, morto scialpinista finlandese

imagesNon ce l’ha fatta  il finlandese di 26 anni che nella tarda mattinata di ieri e’ stato investito da una valanga sopra Alagna Valsesia (Vercelli).

Il giovane scialpinista, è’ morto nella notte, all’ospedale Maggiore di Novara, dove era arrivato in arresto cardiaco e in  grave stato di ipotermia.

La vittima faceva parte di una comitiva di otto scialpinisti finlandesi ed era stato sepolto da valanga di due metri di neve. Tutti i componenti della comitiva erano dotati di Artva, un apparecchio ricetrasmittente che emette un segnale per facilitare il ritrovamento delle persone in casi come questi.

Sono stati gli stessi compagni a disseppellire l’uomo i che è stato poi trasportato dall’elicottero del Soccorso Alpino in gravissime condizioni prima all’ospedale di Borgosesia e poi dell’ospedale di Novara, dove il giovane è morto questa mattina.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close