Economia

Ancora polemica sui saggi, la posizione di Tiziana Mori, IDV Cagliari. Riconoscere valore alle donne in politica

idv11L’Italia potrebbe dimostrare il valore delle sue donne ma purtroppo molti preferiscono ancora non affidare loro incarichi importanti per evitare di cambiare lo status quo: in tanti, soprattutto nelle vecchie generazioni, non riescono a  riconoscere il ruolo della donna e le sue capacità». Lo afferma la responsabile del Coordinamento donne IDV di Cagliari, Tiziana Mori, in merito alla scelta del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano di individuare i cosiddetti “saggi” solo tra figure di sesso maschile. «Nella quotidianità tanti uomini riconoscono indubbie capacità alle donne con cui instaurano buone sinergie lavorative – afferma Mori -. Dato che in questo momento difficile per il nostro paese è necessario lavorare insieme per l’Italia, perché privarsi del contributo della componente femminile e perché non iniziare a dimostrare che anche l’Italia si adegua ai tempi e alle situazioni internazionali mutate? Mi auguro che il presidente Napolitano corregga il tiro – afferma l’esponente dipietrista -: le persone per bene, che appartengono alla società civile, possono essere ritrovate anche tra le attiviste dei partiti, la cui militanza non deve essere un demerito, ma anzi una dimostrazione di impegno civile».

Tiziana MORI

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close