EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Barcellona: l’enigma dell’Ufo a forma di Cappello

Ufo a CappelloUn oggetto volante non identificato, alias un ufo, è stato fotografato in data 30 ottobre 2011 a Barcellona da 4 turisti che erano ivi in vacanza. Come in tutti gli avvistamenti ufo, l’atteggiamento del Centro Ufologico Mediterraneo (C.UFO.M.) è improntato alla massima prudenza. L’oggetto, immortalato proprio sopra la statua di Cristoforo Colombo che sembra indicargli la direzione, si presenta di un colore grigiastro con varie tonalità, dando quasi l’impressione di una consistenza metallica. Il caso è stato analizzato molto approfonditamente e le ipotesi sono le più disparate e tutte degne della massima attenzione e considerazione come fa sapere il Presidente del C.UFO.M. Angelo Carannante il quale rende noto pure che all’indirizzo www.centroufologicomediterraneo.it e sul canale CUFOMCHANNEL di youtube sono postati dei servizi, immagini e video esaurienti sul caso ufo. Così si potrebbero ipotizzare un volatile, oppure un palloncino o ancora un qualcosa che la non eccelsa qualità della foto in uno al probabile movimento dell’oggetto volante non identificato non ha permesso di identificare. Gli inquirenti C.UFO.M. hanno colloquiato con il marito di colei che ha effettuato lo scatto e che era vicino a lui e ne hanno tratto un’impressione piuttosto favorevole. Sembra di poter escludere manipolazioni della foto. E’ prevedibile che l’avvistamento genererà qualche dibattito tra scettici e “credenti”. Tuttavia il Centro Ufologico Mediterraneo è deciso ad andare fino in fondo a questo enigma ufo.



La turista era appena tornata in albergo, quando nel riguardare al PC le foto fatte vedeva un ufo sopra la testa di Cristoforo Colombo che fa bella mostra di sé a Barcellona. Controllava anche le altre foto fatte mentre era con altre tre persone in giro per la città spagnola. L’oggetto della foto “incriminata” si presentava di colore grigiastro ed apparentemente metallico, mentre immediatamente sotto di esso la statua sembrava indicargli la rotta. Della strana foto veniva informato il Centro Ufologico Mediterraneo (C.UFO.M.) nella persona del presidente Angelo Carannante che avviava la solita procedura. Il lavoro è stato intenso come dimostrato dagli esaustivi servizi ed immagini visibili sia sul sito ufficiale www.centroufologicomediterraneo.it, che sul canale youtube denominato CUFOMCHANNEL ricco di video.  La forma dell’ufo a forma di cappello è presente nella casistica ufologica, ma prudentemente non si escludono altre ipotesi tra cui un uccello, un palloncino grigio o qualcos’altro ci convenzionale. L’oggetto sembra in movimento, ma l’effetto di sfocatura potrebbe essere determinato da altre cause tra le quali la non idonea messa a fuoco. Un avvistamento questo, che segue di pochi mesi quello di un oggetto ripreso vicinissimo ad un aereo sempre su Barcellona. Gli ufo sono tornati nella penisola Iberica.

About the author

Related

JOIN THE DISCUSSION

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com