Italia

Carmagnola Angelo Sola muore intossicato dal fumo di un incendio

vigili del fuoco

Un agricoltore di 70 anni di Carmagnola (Torino), Angelo Sola, e’ morto questa mattina intossicato dal fumo mentre tentava di spegnere un incendio di sterpaglie.

A quanto accertato dai Carabinieri l’uomo aveva acceso un fuoco ieri pomeriggio per ripulire il terreno dalle sterpaglie accanto alla sua abitazione,Poi, convinto di averlo spento, era andato a dormire. Si era poi svegliato all’alba accorgendosi che le fiamme, forse ravvivate dal vento, stavano bruciando l’appezzamento ed era intervenuto per tentare di spegnerle. I fumi lo hanno pero’ asfissiato.

L’incendio e’ stato poi spento dai vigili del fuoco.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close