Italia

Costa Concordia Sommozzatore cadavere nella sua cabina

subUn sommozzatore di 54 anni e’ stato trovato morto nel vano doccia della sua camera sul Pioneer, la motonave-albergo che ospita il personale impegnato nei lavori di rimozione della Costa Concordia, all’Isola del Giglio.

A dare l’allarme, verso mezzanotte, alcuni suoi colleghi che, non vedendolo per il turno di lavoro, si sono recati in cabina e lì lo hanno rinvenuto cadavere. Inutili per lui soccorsi. Il cadavere dell’uomo, di nazionalita’ filippina, e’ stato trasferito all’obitorio dell’ospedale di Orbetello, dove dovrebbe essere effettuata l’autopsia. Sulla salma non ci sono segni di violenza è l’esame esterno farebbe pensare ad una morte naturale.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close