Italia

Cuneo In manette 16 rom per furto nelle abitazioni

foto archivio
foto archivio

Avevano messo a segno oltre un centinaio di colpi nelle ultime settimane, per questo la Polizia ha eseguito sedici ordinanze di misura cautelare nei confronti di altrettanti rom, 10 dei quali minorenni.


Le ordinanze eseguite dalla polizia rientrano nell’ambito dell’operazione Lele, che ha portato a sgominare intere bande famigliari dedite ai furti in abitazione. Tra i destinatari dei provvedimenti, in particolare, 4 genitori responsabili, in concorso, dei furti perpetrati dai figli, istigati e sollecitati a commetterne.

Nel corso delle indagini la Squadra Mobile ha tratto in arresto tre nomadi in flagranza di reato di furto in abitazione a Fossano (Cuneo) nonche’ rintracciati due ricercati destinatari di custodie cautelari per pregressi furti sempre in abitazione. I furti in abitazione accertati ed ascrivibili al gruppo monitorato sono un centinaio.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close