Salute

Dall’Inghilterra il cioccolato con pochi grassi e tanta frutta

cioccolatoIl cioccolato, se mangiato con moderazione, è un valido alimento nutritivo. Fra le sue proprietà, avvalorate da studi scientifici, ricordiamo la riduzione del pericolo di trombosi e la regolarizzazione  della pressione arteriosa.


Al 245esimo meeting nazionale dell’American Chemical Society, Stefan A. F. Bon, un ricercatore dell’Universita’ di Warwick, in Inghilterra, ha presentato, in anteprima, una ricetta per produrre un cioccolato senza grassi, che mantiene tutte le sue caratteristiche organolettiche, ma con un apporto calorico molto basso; in più vengono aggiunte le proprietà nutritive della frutta e la vitamina C.

Il procedimento ha la capacità di ridurre del 50% i grassi presenti nel cioccolato tradizionale senza alterarne il gusto. Al posto dei grassi, sono aggiunte goccioline di frutta a base acquosa oppure da cola dietetica; quest’ultima ha la capacità di ridurre il contenuto complessivo degli zuccheri.

Il preparato si presenta sotto forma di microbolle, che permettono di mantenere il cioccolato morbido e denso. Il procedimento può essere utilizzato con tutti i tipi di cioccolato: fondente, bianco e al latte. Inoltre, grazie all’aggiunta della frutta, se ne possono produrre altri tipi con diversi gusti, come mela, arancia e mirtillo.


Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close