Medit...errando

Il bello di una vacanza in Riviera Adriatica? Un week end tutto da vivere a Rimini

Il bello di una vacanza in Riviera Adriatica? Un week end tutto da vivere a Rimini In Riviera Adriatica l’estate inizia prima, già in questo scorcio di primavera gli hotel di Rimini sono già aperti e prenotabili.
Una vacanza a Rimini è di quelle che restano nel cuore, ecco perché negli anni la riviera romagnola resta una delle località marine più ambite e gettonate, qui infatti si possono trascorrere delle vacanze rilassanti in spiagge attrezzatissime con ottima animazione. Quello che attrae della bella perla dell’Adriatico sono le spiagge pulite e completamente balneabili ma anche e soprattutto le strutture alberghiere di ottimi livello.
Le strutture turistiche qui sono in grado di soddisfare qualsiasi richiesta infatti si trovano hotel di lusso estremo ma anche pensioni per giovani studenti. Quasi tutti gli alberghi poi sono sul lungomare ma non mancano gli agriturismo immersi nel verde. A Rimini infatti è possibile alloggiare in grandi alberghi, in pensioni a conduzione familiare o in bed & breakfast; qualsiasi soluzione si scelga, non si rimarrà delusi perché a Rimini come in tutta la riviera romagnola l’ospitalità ed il turismo sono tradizione.
Rimini è bella per le sue spiagge, per le giornate passate al sole dell’Adriatico tra un drink ed una passeggiata o per una notte di divertimento sfrenato nelle tante discoteche e nei locali notturni ma in città e nei paraggi c’è anche tanta cultura.
Interessante è per il turista curioso che di Rimini che apprezza il mare ma vuole anche scoprire la città, una bella passeggiata nel centro storico dove i segni lasciati dall’antica Roma sono ancora molto vivi.
Note sono le vestigia dell’antico ponte romano di Augusto Tiberio, il ponte è forse la costruzione più antica di Rimini e di certo la più nota anche perché segna l’inizio della via Emilia, tra le tipicità del ponte vi è sicuramente il suo bianco colore tipico delle pietre calcaree di Istria ma anche le tante iscrizioni in lingua latina delle lastre di pavimentazione.
Indimenticabili poi sono l’Arco di Augusto, porta della Città ed anche il noto Tempio Malatestiano.
Per chi ama i percorsi storici è quasi obbligatoria una tappa alla bella Rocca Malatestiana, conosciuta anche come Castel Sismondo, costruito intorno al 1400 da Sigismondo Pandolfo Malatesta, di cui oggi è visibile solo l’antico nucleo centrale. Storia e misteri avvolgono questo castello che tra favole e leggende è degno di una visita, magari poco prima del tramonto per poter godere da qui un panorama splendido.
Ma passeggiare per le vie della città di Rimini, per gli amanti della cultura e dell’architettura potrà essere veramente interessante per via dei diversi stili architettonici.
Rimini ovviamente è tanto altro ancora ed è per questo che una vacanza nella bella cittadina romagnola vale la pena di essere vissuta anche in primavera o autunno.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close