Italia

Lea Garofalo: parlano Venturino e Cosco

lea_garofalo_figlia_corso_sempione_milano-300x2071Si torna a parlare del caso di Lea Garofalo, la donna vittima dell’ndrangheta, ovvero il caso di lupara bianca esportato in Lombardia. Di Lea oggi parla uno dei suoi presunti assassini.

Carmine Venturino, ex fidanzato di Denisce Cosco, figlia di Lea, oggi è  un collaboratore di giustizia.

Secondo quanto racconta Venturino, la morte di  Lea sarebbe avvenuta San Fruttuoso a Monza. Lea non è stata sciolta in acido ma  strangolata e poi il suo corpo smembrato e bruciato.

Anche Carlo Cosco, padre di Denise ed ex marito di Lea ha dichiarato “Io adoro mia figlia, merito il suo odio perché ho ucciso sua madre. 

Tag

Hamlet

"Amo ricercare, leggere, studiare ogni profilo dell'umanità, ogni avvenimento, perciò mi interesso di notizie e soprattutto come renderle ad un pubblico facilmente raggiungibile come quello della net. Mi piace interagire con gli altri e dare la possibilità ad ognuno di esprimere le proprie potenzialità e fare perchè no, nuove esperienze." Eleonora C.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close