Italia

Omicidio Gabriele Di Clemente, fermato un conoscente

poliziaE’ stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria un 43enne . A.M., sarebbe sospettato dell’omicidio aggravato del pensionato Gabriele Di Clemente, avvenuto ad Alba Adriatica (Teramo). I Carabinieri sono arrivati a lui dopo aver raccolto testimonianze in mattinata.

 L’uomo era un conoscente della vittima e, secondo la ricostruzione dei Carabinieri, insieme ad una coppia di amici erano andati ieri sera a cena dal pensionato. A.M., si sarebbe trattenuto dopo cena con Gabriele Clemente, poi la lite, di cui ancora non si conoscono le motivazione. Dopo una colluttazione il 43enne ha preso un coltello e colpito la vittima per poi lasciarla riversa sul pavimento senza chiamare i soccorsi.

 L’arma del delitto e’ stata sequestrata e l’autopsia stabilira’ quanti colpi hanno ucciso il pensionato.

Tag

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close